BENVENUTI SUL PORTALE ITALIANO DI PALEOPATOLOGIA

  • Scavo archeologiaco di Badia PozzeveriEsplora i risultati dello scavo e le straordinarie scoperte
  • Summer SchoolsPartecipa alle Summer Schools della Divisione di Paleopatologia
  • Corso di Perfezionamento sullo studio delle MummiePrendi parte al Corso di Perfezionamento sullo studio delle Mummie
  • Master in Bioarcheologia, Paleopatologia e Antropologia ForenseIscriviti al Master in Bioarcheologia, Paleopatologia e Antropologia Forense
  • GIPaleoCome morì il signore di Verona?
Badia Pozzeveri1 Summer Schools2 Corso di Perfezionamento3 Master4 GIPaleo5

IN PRIMO PIANO

Identificato il virus dell’epatite B in una mummia di 450 anni fa

Per anni si è pensato che la causa della morte di un bambino vissuto circa 500 anni fa, il cui corpo fu imbalsamato e conservato nelle arche sepolcrali della Basilica di San Domenico Maggiore a Napoli, fosse il vaiolo. Oggi, un team internazionale di ricercatori della McMaster University di Hamilton in Canada, diretto da Hendrik Poinar, e della Divisione di Paleopatologia dell’Università di Pisa, costituito da Gino Fornaciari e Valentina Giuffra, ha appurato che il bambino era portatore del virus dell’epatite B, gettando nuova luce su un agente patogeno complesso e mortale, che uccide quasi un milione di persone ogni anno. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista online "Plos Pathogens" (continua...)

ARGOMENTI
Progetto Mummie Siciliane
Analisi storiche e paleopatologiche sui casi di mummificazione nell'Italia meridionale

Pagina della sezione Laboratorio
Progetto Antiche Genti di Pisa
Ultimi risultati sugli scavi e le analisi di laboratorio

Pagina della sezione Laboratorio
Le mummie Aragonesi di San Domenico (Na)
Risultati degli studi

Pagina della sezione Laboratorio
Podium Bonitii
Analisi di laboratorio sui resti scheletrici riesumati nel sito di Poggibonsi (Si)

Pagina della sezione Laboratorio
Pieve dei Monti di Villa (Bagni di Lucca)
Risultati degli scavi e le analisi di laboratorio

Pagina della sezione Attività sul campo
Progetto Farinelli
Analisi antropologiche e paleopatologiche sul celebre cantante lirico Settecentesco

Pagina della sezione Laboratorio
NOTIZIE
25 aprile 2017

10 marzo 2017

GIPALEO

Il 12 maggio si terrà il III meeting nazionale di GIPaleo. La deadline degli abstract per i call for papers è fissata al 28 marzo 2017. (VAI ALLA PAGINA)

26 maggio 2016

Nella sezione "Atti e Convegni" è possibile scaricare la presentazione delle Lectiones magistrales tenute dal prof. Gino Fornaciari presso lo bath Toys Smithsonian Institute (Whashington) e il Penn Museum (Philadelphia) (vai alla pagina...)

RISULTATI DEGLI ESAMI ONLINE
FOndamenti storici ed epistemologici della psicologia del 05 maggio 2017
Scienze Umane per il CdL di Medicina e Chirurgia del 27 luglio 2016
Scienze umane per il cdl in medicina e chirurgia del 18 febbraio 2016
FONDAMENTI STORICI ED EPISTEMOLOGICI DELLA PSICOLOGIA del 01 febbraio 2016
Scienze umane per il cdl in medicina e chirurgia del 28 gennaio 2016
> >|
VIDEO
Epatite, il virus in un bimbo di 450 anni fa
inserito il 15 gennaio 2018
Field School Pozzeveri
inserito il 08 luglio 2017
Introduzione alla VII campagna di scavi a Badia Pozzeveri
inserito il 30 giugno 2017
> >|
TOPICS
Paleopatologia Archeologia Funeraria Storia della Medicina Mummiologia Ergonomia Scheletrica Bioetica Paleoparassitologia
ULTIMI ARTICOLI INSERITI
Categoria: Paleopatologia
Cancer in the Renaissance court of Naples

Cancer nowadays is the second most common cause of death in high-income countries. However, only five cases of malignant-soft-tissue tumours are present in the palaeopathological literature. The rarity of cancer in antiquity is a highly debated problem and the main reasons are apparently the short lifespan of past populations, the scarcity of mummified remains, and the technical difficulties (continua...) (leggi tutto l'articolo...)

Articolo inserito il 11 ottobre 2017 e letto 304 volte
Categoria: Storia della Medicina
This New Field Of Medicine Is Like House - With A Time Machine

Long before there was a field of bioarchaeology — the study of human skeletons from archaeological sites — there was an interest in palaeopathology. More than a century ago, physicians and anthropologists pored over Egyptian mummies and peered into microscopes at bones to look for evidence of diseases that affected ancient people. Originally a field that was interested in the (continua...) (leggi tutto l'articolo...)

Articolo inserito il 21 ottobre 2016 e letto 728 volte
Categoria: Mummiologia
Corso di Perfezionamento in Studio delle Mummie

Si è appena concluso il primo corso di perfezionamento post-laurea in Studio delle mummie. Questo innovativo corso di studi superiori, che si è svolto dal 25 luglio al 5 agosto 2016, è il frutto della collaborazione tra la Divisione di Paleopatologia dell’Università di Pisa, che da molti anni si occupa di questo settore, il Centro di Documentazione Baronio (continua...) (leggi tutto l'articolo...)

Articolo inserito il 25 agosto 2016 e letto 1211 volte
SCORRI LE PAGINE
>> >>|
NEL DATABASE SONO PRESENTI 178 ARTICOLI IN 7 CATEGORIE
ULTIMI FULLTEXT INSERITI
Categoria: Paleopatologia
Scritto nelle ossa: vivere, ammalarsi e curarsi a Roma in Età Imperiale

Bioarchaeological studies and historical documents result an 
essential tool for lifestyle reconstruction and health assessment 
of ancient populations. The Anthropology Service of Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, through its activity of territorial protection, has recorded and preserved a huge amount of useful (continua...) (leggi tutto l'articolo...)

Articolo inserito il 19 dicembre 2013 e letto 21 volte
SCORRI LE PAGINE
|<< <<
SONO PRESENTI 15 FULL TEXT
CURIOSITÀ
Gli Aragonesi in S. Domenico
Dal XV secolo sovrani assoluti di Napoli. Come vivevano?
Scoprilo qui...
SOCIAL
Summer schoolsProgetto Mummie SicilianeSegui gli scavi di BenabbioFrancesco IMaster in Bioarcheologia, paleopatologia e Antropologia Forense